Serial maniac

Sex education, Made in Netflix

Otis è un sedicenne un po’ sfigatello, estremamente timido, sessuofobico e molto assennato. Eric è il suo migliore amico, un po’ sfigatello anche lui, ma per motivi diversi. È dichiaratamente gay, chiassoso, appariscente (e irresistibile, un plauso davvero all’attore, credibilissimo!). Meave è bellissima, una piccola Margot Robbie, appena appena meno splendente e più spigolosa, intelligente,… Continue reading Sex education, Made in Netflix

Reading is sexy

Dallo scudetto ad Auschwitz, Matteo Marani

Non ho pianificato di leggere questo libro proprio a ridosso del Giorno della Memoria. È semplicemente bastato che ne leggessi alcune recensioni e la trama per rimanerne folgorata e prenotarlo immediatamente in biblioteca. Ho iniziato a leggerlo prima della nascita di Ludo, durante una delle ultime passeggiate con lei ancora a dibattersi in pancia, non… Continue reading Dallo scudetto ad Auschwitz, Matteo Marani

Nessuno dovrebbe andare al cinema se non crede agli ero · Senza categoria

I primi tre film dell’anno!

Per questo 2019, e con l’arrivo di Ludo, mi sono ripromessa di non abbandonare i film, cosa che invece mi è capitato di fare nei momenti della mia vita in cui sono stata più impegnata! Quindi mi sono data un obiettivo, che consiste nel vedere almeno 30 film. Potranno sembrare pochi, ma non mi voglio… Continue reading I primi tre film dell’anno!